Accensione del fuoco con kit acciarino e selce

L’accensione del fuoco con acciarino e selce è un procedimento che, se effettuato con i giusti strumenti, risulta essere alquanto veloce ed efficace.

Il mio kit per l’accensione del fuoco è appositamente studiato per permettere a chiunque di accendere un fuoco, utilizzando acciarino e selce per la generazione di scintille e del lino carbonizzato come esca primaria.

Procedimento

Anzitutto occorre procurarsi della paglia secca, o altro materiale affine che possa permettere il passaggio dell’aria e che sia asciutto e combustibile. A questo punto è sufficiente seguire i seguenti passi:

1. Staccare un pezzo di lino cotto da quello fornito, delle dimensioni di un francobollo.

 

 

 

 

2. Impugnare con una mano l’acciarino e con l’altra mano, tra il pollice e l’indice, la pietra e il pezzo di lino, come mostrato in figura. E’ importante che la pietra sia impugnata in maniera corretta, facendo in modo che una delle parti affilate della stessa sia rivolta verso l’acciarino.

 

 

 

 

3. Colpire con decisione la parte affilata della pietra con l’acciarino, facendo in modo che la superficie dell’acciarino venga “scorticata” proprio dalla lama della pietra. I piccoli trucioli di ferro che si distaccheranno, per forza d’attrito, diventeranno incandescenti producendo le scintille.

4. Ripetere l’operazione 3 fino a che una scintilla non cada proprio sul pezzo di lino, iniziando a bruciare. Soffiare leggermente per assicurarsi che la brace non si spenga e sistemare il pezzo di lino, che sta ardendo, all’interno del nido di paglia.

 

 

 

 

5. Avvolgere il pezzo di lino all’interno della paglia, premere leggermente per far si che la paglia entri a contatto con la brace, quindi soffiare costantemente.
Inizialmente si produrrà del fumo sempre più intenso, infine delle fiamme.

 

 

 

 

Qui sotto alcuni video che illustrano il kit per l’accensione del fuoco e come utilizzarlo

Qui una video recensione a cura di Michael Bolognini

 

Un commento su “Accensione del fuoco con kit acciarino e selce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *