Scudi: celtici, oplon greci, romani repubblicani e imperiali



RINFORZO METALLICO PER SPINA



Rinforzo metallico applicato alla spina realizzato in ferro dello spessore di 10/10, lavorato a mano a freddo e fissato con 4 ribattini in ferro. La sede del rinforzo è stata intagliata direttamente sulla spina quindi il rinforzo, dopo essere stato modellato, vi è stato applicato sopra fissandolo saldamente.
A breve pubblicherò anche le evidenze storiche dalle quali è stato preso spunto.



SCUDO GALLICO (IV SEC. A.C.)




Scudo gallico Senone del IV-III sec. a.C. spinato ma privo di umbone, di cui fino ad ora i ritrovamenti in tombe galliche Senone sono nulli.
Tavola in multistrato delle dimensioni di circa 110 cm x 50 cm, spessore 2 cm, superficie esterna rivestita di lino, bordatura in cuoio applicata a bagnato così da farla aderire completamente i bordi, quindi fissata con dei chiodini, spina in legno di abete incollata e fissata con due chiodi fatti a mano, impugnatura rivestita di cuoio e imbottitura interna in lana di pecora per migliorare la comodità ed evitare dolori ai polsi dovuti all'utilizzo.
La spina è stata infine impregnata superficialmente con olio di lino naturale per renderla più resistente all'umidità.
Peso complessivo circa 7 kg.



SCUDO GALLICO (III SEC. A.C.)

(COMMISSIONE PRIVATA)


Scudo gallico del II-III sec. a.C. spinato con umbone a farfalla in ferro, tavola in multistrato dello spessore di circa 1 cm e dimensioni 110 x 50 cm, superficie esterna rivestita in lino, bordatura in cuoio inchiodata e spina in legno di noce.
L'impugnatura è realizzata in ferro e rivestita di cuoio per agevolarne la presa, infine tutto lo scudo è stato dipinto con colori acrilici e disegni ornamentali (su richiesta del committente).


EVIDENZE STORICHE (IN COSTRUZIONE)


Altare di Pergamo, II sec. a.C. [fonte della foto: internet] 




OPLON (ASPIS)



Oplon in legno realizzato con la tecnica degli anelli concentrici, impugnatura in legno e ottone, ricoperto esternamente e internamente con lino. Peso complessivo: 7,4 kg.
Clicca qui per vedere il tutorial per la costruzione della base di un hoplon






Commenti

avatar francesco boldrini
0
 
 
ciao
sarei interessato all'acquisto di un hoplòn greco
la decorazione la lasci all'acquirente o è standard?
per il prezzo scrivimi in privato alla mail che ti lascio
francescoboldri ni98@gmail.com
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar Administrator
0
 
 
Salve Francesco, ti ho scritto via mail, un saluto!
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar Nunzio
0
 
 
Buongiorno,
mi chiamo nunzio e sarei ineteressato ad un oplon, NON colorato.
Vorrei conoscere il prezzo.
grazie
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
avatar Administrator
0
 
 
Salve Nunzio,
ti ho risposto via mail, un saluto!
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento
Cancella
Nome *
Inserisci l'e-mail per la verifica
Code   
ChronoComments by Joomla Professional Solutions
Invia commento